Escursione ad Ischia in scooter per le foto più belle scattate da te.

In scooter ad Ischia è il modo migliore per muoversi sull’isola durante la bella stagione.

Le strade che costeggiano l’isola sono ricche di curve che si susseguono una dopo l’altra, una a picco sul mare, l’altra immersa nella vegetazione; si può guidare tra gli oleandri della macchia mediterranea.

L’Isola d’ Ischia è una perla del Mediterraneo bellissima tutto l’anno, che offre ai visitatori non solo mare cristallino ma anche montagne, strade panoramiche tra boschi e spiagge, tesori dell’enogastronomia e borghi pittoreschi.

La primavera con il suo clima mite e la fioritura che si manifesta in tutta la sua esuberanza è senza dubbio il momento migliore per la vostra gita in scooter.

Ecco un itinerario per scoprire l’isola d’Ischia su due ruote, dove fare delle bellissime fotografie da conservare e far vedere agli amici finita la vostra vacanza, le foto più belle scattate da voi. Foto panoramiche e di scenari unici: Forio è il luogo migliore per la sua posizione, è il paese dove tramonta il sole in mare e le foto possono essere non solo bellissime ma uniche.

La s.s. 270 è lunga 33 KM, è composta da un’unica carreggiata con due corsie, una per senso di marcia. Passando per i comuni di Casamicciola Terme e Lacco Ameno la s.s.270 costeggia il mare offrendo uno stupendo colpo d’occhio, fino ad arrivare sul comune di Serrara Fontana dove diventa una vera e propria strada di montagna ricca di tornanti e belvederi.

Percorso circolare di km 40 su asfalto duro, morbido, ruvido e liscio in pianura e collina.

Partendo dal Residence Limoneto andando in senso anti orario seguendo il tracciato della mappa troviamo

A Forio: il belvedere del della chiesa del Soccorso, belvedere di Zaro, belvedere degli scogli degli innamorati e di punta Imperatore e sul braccio del porto di Forio.

Poi a Lacco Ameno: belvedere sul monte Vico, il Fungo.

Ischia porto: Cartaromana, Ischia ponte e piazzale del castello.

Barano: sulla strada che porta alla spiaggia dei Maronti.

Serrara Fontana: Frassinelli,  Serrara e Sant Angelo.